Da oggi, venerdì 25 settembre, è disponibile in digital download e in streaming “Twix”, il nuovo singolo del cantautore milanese Bemynorth. Il brano, malinconico ed elettro pop, porta con sé le note dei colori settembrini e quel pizzico di malinconia che l’estate regala nei suoi ultimi giorni. “Twix” è una ballata che parla apparentemente di un’amore senza futuro, di quelli da perderci la testa, di quelli che ti tormentano perché più li vivi e più li vuoi, ma allo stesso tempo più ci stai dentro e più ti accorgi che dovrai rinunciarci. Vi è mai capitato?

 

Chissà com’è che siamo ancora qui

E mi sveglio nella scena di un film

Ma sappiamo che domani è già 

Che ci aspetta per dirci addio

 

La canzone si apre con chitarre acustiche che accompagnano un synth molto intimo e che porta l’ascoltatore al primo verso. La scelta dei drop strumentali culla attraverso le note. Chitarre acustiche sempre presenti, marchio di fabbrica di Bemynorth, che si orienta con questo brano verso un sound Chill LoFi Pop.

 

Mi lasci lettere sul letto con un Twix

Sei un dessert irrinunciabile

Ora voglio il bis

 

«Inizialmente avevo scritto il brano in versione acustica – racconta Bemynorth – ma stavolta volevo osare un po’ di più, provando a suscitare emozioni malinconiche utilizzando alcuni suoni elettronici che possiamo ascoltare bene nei “drop”, dove persino è stata campionata la mia voce. Una canzone nata per gioco. Era il 2019 ed ero a una grigliata con alcuni amici e parlando è venuto a crearsi questo immaginario. Ho voluto intitolarla Twix perché è un “dettaglio” e all’alba dei miei quasi trent’anni ho capito che i dettagli sono le cose che contano. Che le piccole cose sono quegli elementi in grado di deteriorare o migliorare in modo a volte irreversibile una situazione. Si immagini un contadino che semina il suo campo, se verrà colto da un temporale, correrà subito ai ripari rimanendo asciutti, ma se a bagnarlo sarà una pioggia leggera e quasi impercettibile, non ci farà caso, fino a che non tornerà a casa più bagnato di quello che si aspettava. Succede questo con le piccole cose. Ci salvano o ci portano alla deriva senza che ce ne accorgiamo. Perché le piccole cose sono così. Bisogna imparare a dar loro importanza, perché dandogli il giusto valore possono svoltare le nostre vite. Twix è anche la “motivazione”. In quella frase si cela la voglia di riprovarci, di rimboccarsi le maniche di nuovo, di rialzarsi ancora una volta.»

 

“Twix” è stata scritta e composta da Alessandro Passera (Bemynorth), registrata nell’home studio di Mattia Frassinetti con la collaborazione di Eski-B. Voce: Alessandro Passera. Background vocals: Alessandro Passera – Mimì FitzgeraldChitarre acustiche: Mattia Frassinetti. Beat, Elettronica e Synth: Mattia Frassinetti – Eski B – Alessandro Passera. Produzione: Mattia Frassinetti – Eski B. Mix: Mattia Frassinetti – Eski B. Master: Mattia Frassinetti. Artwork: Alberto Tanga aka AT Art.

Alessandro, in arte Bemynorth, è un cantautore Milanese. Il progetto nasce dopo la rottura con una band post hardcore chiamata Black Skyline, a seguito della quale Alessandro non tocca uno strumento per mesi. Raccolte nuove idee, sento l’esigenza di continuare il suo percorso musicale da solo. In un anno scrive e compone il primo EP, in lingua inglese, “No quiet place”, pubblicato in digital download e in streaming il 20 settembre 2019. Il lavoro, composto da cinque canzoni, è caratterizzato da un sound acoustic-pop ed elettronico. Chiuso questo capitolo, inizia a lavorare su nuove produzioni, questa volta in lingua italiana, la prima delle quali, “Voglia di normale”, esce il 3 aprile 2020, toccando tematiche strettamente legate all’isolamento causato dal Coronavirus. Il 25 settembre dello stesso anno pubblica il singolo “Twix”.

 

 

 

CONTATTI E SOCIAL

 

Facebook: facebook.com/Bemynorth 

Spotify: https://open.spotify.com/artist/2wVPdf5fV87ghxTGgL4kV8

Instagram: https://www.instagram.com/bemynorth

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCYeTjWEtRUXK6IPYCetpB4w

Facebook Comments