La musicista canadese Dana Dentata annuncia la firma con Roadrunner Records, diventando la prima artista femminile solista a firmare per l’etichetta. L’artista presenta inoltre il performance art film dal titolo “The Resurrection of Dana Dentata”. Concettualizzata e diretta da Dana Dentata, l’opera la vede impegnata in diverse performance dei brani contenuti nel suo EP del 2019 “Daddy Loves You”, con un assaggio del nuovo materiale in arrivo.

 

Giovedì 8 ottobre, Dana Dentata pubblicherà il singolo “Do U Like Me Now?” – primo inedito del 2020 e anteprima dell’album di debutto Pantychrist atteso per il prossimo anno. Dentata sta apportando le ultime modifiche a Pantychrist, con la collaborazione di numerosi artisti e produttori, tra cui: Dylan Brady (100 Gecs), Kris Esfandiari (King Woman / Miserable), Robokid, Yawns e Fish Narc (GothbBoiClique). Inoltre, Dana inaugurerà a breve Halloween In Hell, nuovo e personale podcast horror / musical.

 

Con rime sfrontate e autorevoli, Dana Dentata si è distinta nell’essere responsabile e provocatoria in egual misura. Abbinando testi inconsapevolmente sessuali e una produzione semplicemente minacciosa, Dentata ha creato un hip-hop liberatorio e femminile. Nata a Toronto (Canada) è cresciuta ispirata da artisti che vanno da Britney Spears e le Hole, a Marilyn Manson ed Eminem. Alla fine del 2019, Dentata si è esibita al Rolling Loud Festival a Los Angeles e ha pubblicato Daddy Loves You, EP incentrato sulla mascolina fragilità, la misoginia e la vergogna.

 

Per maggiori info vai su

WEBSITE / INSTAGRAM / TWITTER / FACEBOOK / YOUTUBE

Facebook Comments