PRIDE OF LIONS

Lion Heart

Frontiers Music

Release date: 9 ottobre 2020

 

 

Se al genio instancabile del leggendario chitarrista e cantante Jim Peterik, al corposo tocco vocale di Toby Hitchcock, e al cuore rockeggiante e melodioso griffato anni ’80 si aggiunge quello regale del leone, il nuovo album dei Pride Of Lions è servito su un piatto d’argento, perché se il presente “Lion Heart” batte vibrazioni costellate di trasparente semplicità, al tempo stesso sa farsi apprezzare per un sound dai riff potenziati e una sezione ritmica più robusta, ma senza nulla togliere alla preziosa e amabile originalità della melodia.

 

Emozioni legate alla buona tradizione che vivono e si raccontano in dodici tracce, dove brillantezza e romanticismo cominciano a esprimersi attraverso i due singoli, con specifico riferimento alla garbata e aoreggiante dinamicità di “Carry Me Back”, affiancata da un video dove emerge la grinta solare dei due musicisti, e all’eleganza atmosferica di “Lion Heart”, suggellata dalle epiche sonorità Survivor, accompagnata da un lyric video che fa da lucente cornice, e dove spicca la presenza del figlio di Jim, ovvero Colin Peterik, in qualità di batterista.

 

Il memorabile sound dell’ex band di Peterik, nonché del compianto e indimenticato Jimi Jamison, risuona piacevolmente nel rock a tinte pop delle perlate e radiofoniche “We Play For Free” e “Good Thing Gone”, e nell’armoniosa e coinvolgente energia di “Heart Of The Warrior” e in quella più fresca e catchy di “Give It Away”; un toccante omaggio a una band che, nel massimo splendore degli anni ’80, ha brillato con stellata luminosità regalando emozioni che non si possono descrivere con le sole parole, perché sono chicche pregevoli che vanno ascoltate a cuore aperto.

 

Il titolo di rockeggiante Cavallo di Battaglia spetta a “Sleeping With A Memory”, mentre quello di Sua ‘anthemica’ Eccellenza tocca all’inneggiante “Flagship”; il conclusivo quartetto rappresentato dalla tempra misurata della graffiante “You’re Not A Prisoner”, dall’andamento a onde accattivanti di “Rock & Roll Boom Town”, e dallo sfondo sognante che si realizza con la corposa intensità di “Unfinished Heart” e la nostalgica e profonda “Now”, completano un disco che si appresta ad arricchire la bacheca dei fedelissimi del genere.

 

L’assodato duo Peterik-Hitchcock ha fatto centro per la sesta volta consecutiva, confermandosi con un album di puro rock e paradisiache melodie, dove ogni emozione ha un tocco magico a senso unico; niente trucco e niente inganno, come si usa dire in circostanze come questa, ma solo l’innato talento di due artisti di prestigio, che della musica ne fanno da sempre sia un’arte sincera e spontanea, sia un viaggio ricco ed entusiasmante, pronto a riaccendere i motori e percorrere le note impavide e passionali di un “cuore di leone”.

 

Tracklist

1. Lion Heart

2. We Play For Free

3. Heart Of The Warrior

4. Carry Me Back

5. Sleeping With A Memory

6. Good Thing Gone

7. Unfinished Heart

8. Give It Away

9. Flagship

10. Rock & Roll Boom Town

11. You’re Not A Prisoner

12. Now

 

Line up

Toby Hitchcock – Lead vocals

Jim Peterik – Lead vocals, background vocals, keyboards, electric and acoustic guitar, percussion

Ed Breckenfeld – Drums and percussion

Klem Hayes – Bass

Mike Aquino – Lead and rhythm guitar

Colin Peterik – Drums on Lion Heart

Kevin Campbell – Bass on Lion Heart

Christian Matthew Cullen Synths and programming

 

 

Link

www.facebook.com/PrideOfLionsBand

Facebook Comments
4.5