Il 14 dicembre esce The Bee Gees: How Can You Mend a Broken Heart, il primo documentario sulla leggendaria band autrice di oltre 1,000 canzoni e venti hit in testa alle classifiche (come Stayin’ Alive secondo estratto dalla colonna sonora Saturday Night Fever) e con più di 220 milioni di dischi venduti, sarà disponibile in Italia in digital download.

 

Il film mostra l’affascinante storia di tre fratelli, Barry, Maurice e Robin Gibb, che hanno inseguito un’emozione fin da bambini: la gioia di cantare insieme e creare canzoni dal sound unico. Un lascito avvincente e senza tempo quello dei Bee Gees, con interviste a musicisti contemporanei influenzati dalla loro musica. Una storia di incredibili successi e sconfitte ma anche un’occasione per esplorare la creatività alla base del fenomeno intramontabile della band.

 

 

Nel documentario anche recenti interviste a Barry Gibb, Eric Clapton, Mark Ronson, Noel Gallagher, Lulu, Nick Jonas, Chris Martin and Justin Timberlake.

 

“Così come molte altre persone nel mondo, ho amato la musica dei Bee Gees per tutta la mia vita. Ma è solo quando ho intervistato Barry per la prima volta, circa 3 anni fa, che ho scoperto il loro straordinario istinto creativo, il loro dono musicale, lo humor e il legame tra fratelli che li ha resi così unici. È un grande onore per me far parte di questo film e poter celebrare l’enorme influenza che i Bee Gees hanno avuto sulla musica pop” ha dichiarato Frank Marshall.

 

“Sono onorato di puntare i riflettori sui Bee Gees, non solo in quanto superstar, ma anche come fratelli e autori emblematici. Le loro canzoni hanno lasciato un segno indelebile nella musica e nella cultura e siamo entusiasti di poter condividere la loro storia con i fan di tutto il mondo”. Sono le parole di Jody Gerson, Executive Producer, Presidente e CEO di Universal Music Publishing Group.

 

Secondo il produttore Nigel Sinclair “il talento di Barry, Maurice e Robin Gibb ha avuto un impatto straordinario in tutti i continenti per oltre cinquant’anni e la loro eredità influenzerà anche le generazioni a venire. È un privilegio poter portare la storia dei Bee Gees sullo schermo così che il pubblico possa vivere il mondo che hanno creato, nella speranza che questa possa essere anche una piacevole fuga dai tempi difficili che stiamo vivendo”.

 

The Bee Gees: How Can You Mend a Broken Heart è diretto da Frank Marshall e prodotto da Nigel Sinclair, Jeanne Elfant Festa, Mark Monroe, Frank Marshall, dai produttori esecutivi David Blackman, Jody Gerson, Steve Barnett, Nicholas Ferrall, Cassidy Hartmann, Ryan Suffern e dal supervising producer Aly Parker. Il film è scritto da Mark Monroe con la consulenza di Cassidy Hartmann.

 

The Bee Gees: How Can You Mend a Broken Heart sarà presentato in anteprima su HBO sabato 12 dicembre alle 20:00. ET / PT e sarà disponibile per lo streaming su HBO Max. Puoi guardare il trailer ufficiale qui sotto.

Facebook Comments