Gli organizzatori del Record Store Day annunciano che l’edizione 2021 è prevista per il prossimo 12 giugno.

 

Normalmente celebrato il terzo sabato di aprile, quest’anno il più grande evento musicale di un giorno al mondo si è dovuto trasformare ed è stato spalmato su tre date, i RSD Drops. Tre giornate socialmente distanziate, ad agosto, settembre e ottobre, per permettere ai negozi di dischi di riorganizzarsi e ripensare metodi e protocolli di vendita nel bel mezzo della pandemia.

 

Celebrato ormai in tutti i continenti tranne Antartide, il Record Store Day è nato nel 2007 negli Stati Uniti allo scopo di preservare il valore culturale e sociale dei negozi di dischi indipendenti, promuovendo centinaia di album in vinile in edizione limitata, performance di artisti, incontri con i fan, proiezioni di film, presentazioni di libri e mostre d’arte.

 

Ulteriori informazioni sulla quattordicesima edizione del Record Store Day saranno annunciate in un secondo momento.

Facebook Comments