Gli ANDEAD presentano “The First Bomb”, nuovo singolo scritto durante la composizione del loro ultimo disco “Old But Gold” (IndieBox Music), disponibile da venerdì 11 dicembre in tutti gli stores digitali e su YouTube.

 

Rimasto inedito fino ad oggi in attesa del giusto momento per la sua pubblicazione, grazie a Feltrinelli Comics ed Indiebox Music l’occasione si è presentata. Quale miglior modo di lanciare una canzone così urgente, ispirata ai fatti della strage di Piazza Fontana, di cui ricorre il 51° anniversario sabato 12 dicembre, se non quello di poter mettere in musica alcune immagini de “La prima bomba”, graphic novel scritta da Marco Rizzo, disegnata e colorata da La Tram ed edita da Feltrinelli Comics.

 

L’uscita del singolo, la cui cover è stata disegnata da La Tram e riadattata da Alberto Bocca per gli stores digitali, si lega dunque a doppio filo con “La prima bomba”, dando vita ad una sinergia unica e speciale tra musica e fumetto, tra immagini in note ed illustrazioni. Legame che diventa ancor più tangibile con il lyric video di “The first bomb”, realizzato con alcune tavole tratte dalla graphic novel e animate da Alberto Bocca.

 

“La prima bomba” di Marco Rizzo e La Tram (Feltrinelli Comics) racconta la storia di Curzio Naso, un ispettore della Buoncostume, nella Milano del 1969. Vedovo, con un passato di militanza fascista, tormentato da una figlia ribelle e innamorato della persona sbagliata. Ormai lascia che gli eventi intorno a sé lo travolgano. Ma quando la sua storia personale si intreccia con la grande Storia, Curzio è costretto a rimettersi in gioco. Un gioco oscuro e pericoloso.

 

Andrea Rock, leader degli Andead così su “The first bomb”:

“L’idea per il testo di “The first bomb” risale a circa un anno fa. A dicembre 2019 eravamo in studio a chiudere i brani che avrebbero fatto parte del nostro ultimo album “Old But Gold” e proprio in quei giorni, il 12 dicembre 2019, cadeva il cinquantesimo anniversario della strage di Piazza Fontana.

Quello che significò quella bomba per la città, ma più in generale per l’Italia intera, è ben noto.

Non solo ha avuto risvolti importantissimi sulla società, ma ha anche per la prima volta insinuato il dubbio nel popolo italiano. I depistaggi, le accuse infondate, le vittime innocenti sono solo alcuni degli elementi che hanno contribuito a creare quel clima che gli storici hanno definito con “strategia della tensione”. Quel momento storico non va dimenticato e noi che anagraficamente siamo i figli di coloro che erano adolescenti ai tempi delle bombe, dobbiamo tramandarlo alle generazioni che verranno. Per questo motivo, già a dicembre 2019, volevo scrivere un testo che parlasse di quei ragazzi del ’69, delle loro lotte e delle loro paure.

L’arrivo della pandemia globale ha portato, con le dovute proporzioni, il nostro paese a rivivere alcune di quelle sensazioni: paura, inattività, perplessità. Contemporaneamente sono venuto a conoscenza che Feltrinelli per la sua linea Comics stava per pubblicare una graphic novel scritta da Marco Rizzo e disegnata da La Tram che avrebbe proprio raccontato del 12 dicembre 1969. Erano quindi molti i segnali che mi hanno fatto capire che sarebbe stato il momento giusto per uscire con questo brano e sono felice di avere incontrato il supporto degli autori nella collaborazione che poi ne è scaturita.” – Andrea Rock

“The first bomb” è stata registrata all’Attitude Studio, Milano da G. Veronal. Mixata e masterizzata negli studi di IndieBox Music Hall a Brescia da G. Bottoglia. Music by Andead. Lyric by Andrea Rock. Illustrazioni by La Tram da “La Prima Bomba” (Marco Rizzo | ed. Feltrinelli Comics). Adattamento grafico e animazioni: Alberto Bocca. Label, press & booking: IndieBox Music. Distr. Digitale.: IndieBox Music / Artist First.

 

Gli Andead sono: Andrea Rock: vocals – Gianluca Veronal: guitar – Casio: drums – Joe La Jena: bass – Macca: guitar.

 

Facebook – Instagram – YouTube  – Spotify 

Facebook Comments