Iggy Pop ha pubblicato una nuova canzone ispirata dalla pandemia da Covid-19. Il brano  intitolato “Dirty Little Virus”. La voce è stata registrata al Safe And Sound Mobile Studio di Miami da Luis Gomez, mentre Chris Berry (batteria) e Ari Teitel (chitarra e basso) hanno registrato nei rispettivi home studio.

 

Iggy Pop attraverso un video (visibile qui di seguito) ha voluto raccontare cosa lo ha spinto a pubblicare questa canzone:

“Sono sentito in dovere di scrivere un testo diretto, non qualcosa di troppo emotivo o profondo. Qualcosa di simile ad un articolo di giornale. Chi, cosa, quando, dove. Ho tralasciato il ‘perché’, perché diventa troppo complesso, ma ho voluto raccontare come mi sono sentito nei riguardi di questa cosa. È stato un freno per me. È stata la cosa più importante che sia accaduta nella mia vita, e credo anche in quella di tutti gli altri. “se ci fosse una classifica per uomo dell’anno, probabilmente sarebbe il virus. Quindi ho voluto scrivere questo testo”.

Facebook Comments