CREYE

II

Frontiers Music

Release date: 22 gennaio 2021

 

 

Continua la rockeggiante e melodiosa avventura a tinte svedesi dei Creye che, dopo l’Ep “Straight To The Top” rilasciato nel 2017 e l’omonimo album di debutto pubblicato nel 2018, scrivono il nuovo capitolo di un promettente percorso col nuovo lavoro dal progressivo titolo “II”.

 

Un processo di crescita che non riguarda solo il fresco percorso discografico, fa altresì riferimento alle qualità individuali di una line-up a sei stelle, elegantemente rinnovata con gli arrivi del cantante August Rauer e del tastierista Joel Selsfors, e abilmente capitanata dal genio tuttofare del chitarrista e fondatore Andreas Gullstrand, che mantiene il proprio credo per il nostalgico e affascinante rock melodico di fede anni ’80, con la proficua aggiunta di un congruo tocco personale.

 

Dodici tracce che hanno nell’impatto immediato non solo l’unico punto di forza, poiché a intensificarle vi sono melodie suggestive, refrain eleganti e soli di chitarra calzanti che abbracciano il passato, il presente e il futuro di una realtà dove il tempo non conosce limiti e dove la buona tradizione radio-friendly non tradisce; si può già godere del tutto nel variegato quintetto di singoli, che vanta il rock avvincente di “Carry On” e quello energico e invitante di ”Face To Face”, impreziositi dai rispettivi e minuziosi lyric video, il pop danzante di “Siberia” incorniciato da un video inneggiante e simbolico, l’aoreggiante rock di “Find A Reason” che si avvale della versione audio, e la delicata e corale “Broken Highway” arricchita di un video dove si respira leggerezza e libertà.

 

La fresca armonia di “Lost Without You”, il savoir-faire cristallino e magnetico di “Can’t Stop What We Started”, la brezza catchy di “Let The World Know” e la cadenza armoniosa di “War Of Love” suggellano il tratto raffinato e atmosferico del disco, mentre a definirne il versante dinamico c’è il rock in eccellente stile retrò dell’iconica “Hold Back The Night”, dove il compito del solo è svolto dalle preziose tastiere di Joel Seslfors, la coinvolgente “Closer” e l’esaltante “The Greatest”; fare dell’amato vintage e dell’essenza innovativa un unico elisir a base di pregiato rock e rinfrescante melodia, è il perfetto sinonimo di un qualitativo brindisi in onore dei sorprendenti Creye.

 

Il lato atmosferico, romantico e raffinato del rock targato anni ’80, ben diretto ed eseguito dal brioso sestetto proveniente da Malmo, capace di creare un album melodico, moderno e delicato, e di conquistare i battiti del cuore con cristallina spontaneità, trasparente entusiasmo e amabile semplicità. Non rimane che godersi le note di questa coinvolgente avventura che arricchirà i fedeli del genere, e che allieterà i nuovi arrivati di sogni idilliaci e verace passione, in attesa del nuovo capitolo già pronto a vestire i panni del perfetto numero III.

 

 

Tracklist

1. Broken Highway

2. Carry On

3. Find A Reason

4. Siberia

5. Face To Face

6. Can’t Stop What We Started

7. Lost Withot You

8. Hold Back The Night

9. Let The World Know

10. Closer

11. The Greatest

12. War Of Love

 

Line up

August Rauer – Lead vocals

Andreas Gullstrand – Lead guitar

Fredrik Joakimsson – Rhythm guitar

Joel Selsfors – Keyboards

Gustaf Orsta – Bass

Arvid Filipsson – Drums

 

Link

www.creyesweden.com

www.facebook.com/creyesweden

www.instagram.com/creyesweden

Facebook Comments
5