Il venerato chitarrista svedese, Magnus Karlsson, ha rilasciato il video del brano ‘Into The Unknown’ interpretato dalla cantante dei Battle Beast Noora Louhimo, contenuto nell’album di debutto del suo nuovo progetto chiamato Heart Healer intitolato “The Metal Opera By Magnus Karlsson”, in uscita il prossimo 12 marzo per l’etichetta Frontiers Music nelle versioni CD, Color Vinyl e Digital. Pre-order/save qui.

 

 

“The Metal Opera By Magnus Karlsson” è un’opera metal con sette impeccabili cantanti in rosa, che interpretano personaggi diversi per tessere una storia che possa lasciare un segno epico; un meraviglioso mix di talenti emergenti e artiste affermate quali Adrienne Cowan (Seven Spires, Sascha Paeth’s Masters Of Ceremony, Avantasia), Ailyn (Her Charion Awaits, ex-Sirenia), Netta Laurenne (Smackbound, Laurenne/Louhimo), Youmna Jreissati (Ostura), Noora Louhimo (Battle Beast, Laurenne/Louhimo), Margarita Monet (Edge Of Paradise) e Anette Olzon (The Dark Element, ex-Nightwish).

 

 

In altre parole si tratta di un lavoro straordinario, il culmine di oltre vent’anni di sudore e lacrime messi nella scrittura e nell’esecuzione musicale di uno dei musicisti e produttori più stimati della scena metal europea. Il curriculum di Karlsson include tra i tanti Last Tribe, Allen/Lande, Primal Fear, Kiske/Somerville, The Ferrymen e l’altro suo progetto Magnus Karlsson’s Free Fall. Per questa ultima impresa il chitarrista ha lavorato alla sua produzione più grande e audace fino ad oggi, arruolando alcuni musicisti d’orchestra di livello mondiale e intrecciando non meno di sette eccellenti cantanti femminili, che appaiono come vari personaggi nel corso della storia raccontata nel processo evolutivo del disco.

 

 

A seguire l’interessante commento di Karlsson: “La mia passione per la musica orchestrale è cresciuta sempre di più nel corso degli anni, volevo mescolare il suono orchestrale epico e drammatico con il metal e produrre qualcosa senza limiti e regole. Alla fine del 2019 ho iniziato a lavorare su alcune idee e ho provato nuovi suoni e arrangiamenti con l’obiettivo di realizzare qualcosa di drammatico, epico e bellissimo. Questo è senza dubbio il mio lavoro più impegnativo di sempre: prima la musica con grandi arrangiamenti e l’orchestra, poi le cantanti e la necessità di trovare loro le parti giuste per renderlo più bello possibile, infine, mescolare il tutto e creare una storia interessante sul “guaritore del cuore”. Devo dire che se non lavorassi con persone così fantastiche e professionali sarebbe impossibile fare accadere tutto questo!”.

 

 

L’opera parla di The Heart Healer, un personaggio interpretato dalla brava Adrienne Cowan che si sveglia senza memoria, e che ben presto scopre che può curare le persone con un semplice tocco della mano, ma ogni volta che lo fa diventa sempre più debole. Nel suo viaggio per scoprire chi è veramente incontra nuovi e svariati personaggi, ovvero quelli che vogliono aiutarla, quelli che vogliono il suo aiuto, e quelli che hanno paura di lei e iniziano a darle la caccia.

 

“Ho lavorato con tanti cantanti fantastici nella mia carriera, ma soprattutto cantanti uomini”, dice Magnus. “Ovviamente ho anche lavorato con alcune donne incredibili come Noora Louhimo, Amanda Somerville e Anette Olzon, ma il mio intento era quello di scrivere e registrare con più cantanti femminili e questa è stata un’opportunità perfetta. Ho visto che l’etichetta Frontiers aveva reclutato molte ottime band con cantanti donne e anche questo mi ha ispirato. Certo, voglio i migliori cantanti, ma desidero averne anche diversi tipi, hanno tutti voci davvero uniche e cantano in stili diversi, il che è molto importante per un progetto come questo”.

 

Anche se è vero che c’è molto metal sinfonico là fuori e che le opere metal sono già state fatte prima, Karlsson aggiunge: “Penso che questa abbia qualcosa di diverso, non sono solo un insieme di canzoni, ma un viaggio con musica epica e voci meravigliose”.

 

 

Tracklist:

01. Awake (feat. Adrienne Cowan)

02. Come Out Of The Shadows (feat. Youmna Jreissati, Margarita Monet, Netta Laurenne)

03. Who Can Stand All Alone (feat. Adrienne Cowan, Anette Olzon)

04. Back To Life (feat. Margarita Monet, Ailyn, Adrienne Cowan)

05. Into The Unknown (feat. Noora Louhimo)

06. When The Fire Burns Out (feat. Ailyn, Netta Laurenne)

07. Evil’s Around The Corner (feat. Noora Louhimo, Adrienne Cowan)

08. Mesmerized (feat. Anette Olzon)

09. Weaker (feat. Anette Olzon)

10. This Is Not The End (feat. Adrienne Cowan, Ailyn, Youmna Jreissati, Netta Laurenne, Noora Louhimo, Margarita Monet, Anette Olzon)

 

 

Line-up

Magnus Karlsson – Guitar, Bass, Keyboards

Anders Kollerfors – Drums

Daniel Tengberg – Cello

Erika Savstrom Engman – Violin

Vocalists (in ordine alfabetico)

Adrienne Cowan (Seven Spires, Sascha Paeth’s Masters Of Ceremony)

Ailyn (Her Chariot Awaits, ex-Sirenia)

Youmna Jreissati (Ostura)

Netta Laurenne (Smackbound, Laurenne/Louhimo)

Noora Louhimo (Battle Beast, Laurenne/Louhimo)

Margarita Monet (Edge Of Paradise)

Anette Olzon (Dark Element, ex-Nightwish)

 

www.facebook.com/MAGNUSKARLSSONOFFICIAL

www.instagram.com/magnuskarlssonguitar

Facebook Comments