LOVESICK DUO

All Over Again

Autoprodotto

Release date 15 Gennaio 2021

 

 

Lovesick Duo sono un duo di fenomenali strumentisti delle nostre lande – Paolo Roberto Pianezza (voce, chitarra e lap steel) e Francesca Alinovi II (contrabbasso e voce) – innamorati della Tradizione Musicale (con le maiuscole) a stelle e strisce.

 

Rock’n’Roll, Country, Bluegrass e il Blues delle origini trovano ampio spazio in questo loro “All Over Again” di fresca pubblicazione.

 

In poche tracce i confini del duo vengono chiaramente definiti: la title track apre l’album sulle tracce di un rock’n’roll scarno ed efficacie, segue un country classico (“Second Chance”) e poi un bel blues come “Black and White Light”.

 

Il bluegrass sale in cattedra un po’ più tardi – “Ain’t No Other Place” è la quinta in scaletta -, ma più avanti assistiamo anche ad alcune pregevoli divagazioni, come il calypso appena accennato in “I Wish You Were My Baby”, le cadenze jive à la Luis Jordan dei cori nel ritornello di “I’m In Love With My baby” o le inequivocabili ambientazioni exotiche della evocativa, fin dal titolo, “Paradise Island”.

 

Intendiamoci, la matrice in questi episodi è sempre quella di base, tuttavia queste modifiche al programma, anche se appena accennate, fanno intrevedere delle interessanti possibilità di sviluppo del canovaccio stilistico del duo.

Le esecuzioni sono meravigliose, suoni ed arrangiamenti sono calibrati alla perfezione, e l’interplay tra i due è a livelli stratosferici.

 

Difficile pertanto distinguere un brano dagli altri, e molto più facile immergersi nelle ambientazioni che richiamano, fatte di anni ’50, drive-in, televisioni enormi in bianco e nero, cittadine della provincia americana piene di studentelli impomatati e ragazze in bobby soxers e gonne a ruota, pronti a scatenarsi al ballo di fine anno dopo esserci arrivati a bordo di ipertrofiche auto tondeggianti color pastello dalle dimensioni e dalle cilindrate improponibili.

Sullo sfondo qualche strada sterrata e polverosa, al limitare del vilaggio.

Ok, mentre dall’autoradio in AM sbraita questo strano tipo dalla voce rauca, vado a farmi un nocivo milkshake in quel locale nuovo di cui ora non ricordo il nome, venuto su da un giorno all’altro, uguale a tanti altri che stanno sorgendo come funghi in tutta la nazione, con quella strana M gialla in cima.

Rock’n’Roll!

 

 

Track List:

1. All Over Again

2. Second Chance

3. Black and White Light

4. I Might Be Going Home

5. Ain’t No Other Place (For You and Me)

6. I Wish You Were My Baby

7. I’m In Love With My Baby

8. Paradise Island

9. I Don’t Love You Anymore

10.The World is Different Without You

11.That Record That You Liked

12.Lovesick Boogie

13.Today’s The day

 

 

Line-up:

Roberto Pianezza (voce, chitarra e lap steel)

Francesca Alinovi II (contrabbasso e voce)

 

 

Link Utili:

lovesickduo.com

facebook.com/lovesickduo

instagram.com/lovesickduo

 

 

Facebook Comments
3
REVIEW OVERVIEW
voto
Previous articleBranco: guarda il video del nuovo singolo “2050”
Next articleORANSSI PAZUZU: posticipano il tour al 2022, i dettagli della data italiana
Fabrizio Conte
MANSIONE: Recensioni GENERE MUSICALE DI APPARTENENZA: rock in tutte le sue forme, dal classico al progressivo, dall'indipendente al corporate, dal nu al post, dal punk al metal, con tutte le contaminazioni possibili.