CONDIVIDI

Recensione BLACKMORE’S NIGHT - All Our Yesterdays

BLACKMORE’S NIGHT

All Our Yesterdays

Frontiers Music

Release date: 18 settembre 2015



Il duo cantastorie a conduzione familiare formato da Candice Night e dal leggendario Ritchie Blackmore è tornato con un nuovo album dal titolo “All our yesterdays”.


Il folk rock medievale proposto ricalca lo stile dei lavori precedenti conducendo l’ascoltatore in un viaggio musicale attraverso melodie malinconiche ispirate alla natura e alla musica rinascimentale. L’album sarà disponibile in più formati diversi: CD , CD/DVD, doppio LP in formato gatefold ; Box Set contenente la versione CD/DVD, 2LP la t-shirt, poster e litografia o in digitale.



Difficile scegliere un brano in particolare che spicca su tutti, la tracklist è un susseguirsi di emozioni e armonie diverse fra loro. Si passa da brani cantati come al title track “All our yesterdays” o alla struggente “Long long time”, a quelli strumentali come “Darker shade of black” o “Allan Yn N fan” alle cover di “Moonlight Shadow” di Mike Oldfield e “I got you Babe” di Sonny Bono e Cher. Da segnalare “Where are we going from here” che si stacca un po’ dal resto perché ha delle venature decisamente più rock che folk. La canzone era già presente sull’album “Ghost of a rose” in versione ballad acustica mentre qui è stata riproposta qui in versione più rock con un ritornello che fa venire voglia di cantare. Chiude la tracklist “Coming home” brano in cui l’impronta folk è molto presente e dove i nostri menestrelli raccontano il proprio viaggio verso casa.


Lo stile dei Blackmore’s Night è inconfondibile, il rock folk medievale è il loro marchio di fabbrica. La parola d’ordine di questo lavoro è semplicità, pochi strumenti elettrici, molta acustica. La voce melodiosa di Candice Night (che ricorda a tratti Stevie Nicks) accompagna l’ascoltatore lungo questo viaggio con una corposità e una pienezza da artista di primo piano. Ritchie Blackmore è come sempre impeccabile alla chitarra, la melodia dei riff si sposa perfettamente con la voce di Candice e il risultato è album raffinato ed elegante.



Recensione a cura di Monica Manghi


Tracklist:


CD/LP:

All Our Yesterdays

Allan Yn N Fan

Darker Shade Of Black

Long Long Time

Moonlight Shadow

I Got You Babe

The Other Side

Queen's Lament

Where Are We Going From Here

Will O' The Wisp

Earth Wind And Sky

Coming Home


DVD (Deluxe Edition and Collector’s Edition Box Set only): All Our Yesterdays (Video); Will O' The Wisp (Video); Interview (Making Of The Album)


Line Up:

Ritchie Blackmore - Electric / acoustic guitars, mandola, hurdy gurdy, nickelharpe

Candice Night - vocals, chanter, cornamuse, shawms, rauschpfeife

Bard David of Larchmont - Keyboards

Earl Grey of Chimay - Bass and rhythm guitar

Lady Lynn - Harmony vocals, shawm, flute, recorder

Troubadour of Aberdeen - drums

Scarlet Fiddler - Violin


Link:

www.blackmoresnight.com