CONDIVIDI

Recensioni KHYMERA - The Grand Design


KHYMERA

The Grand Design

Frontiers Music srl

Release date: 4 dicembre 2015


 

 

I Khymera nascono da una collaborazione fra Daniele Liverani e il cantante dei Kansas, Steve Walsh. La band pubblica il primo album “Khymera” nel 2003, poi si susseguono altri due album e diversi cambi di line up fino all’arrivo del bassista/produttore Dennis Ward (Pink Cream 69, Unisonic) che prende in mano le redini del progetto.

 

Lo stile è quello dell’AOR classico alla Journey con un pizzico di Bon jovi, a partire dalla opener “Never give up on you”, pezzo carichissimo che vi catapulta sulle strade della California fra spiagge, palme e sole. La melodia, ritornello da cantare, cori sono perfetti e le tastiere di Eric Ragno sono la ciliegina. “A Night to Remember” è un pezzo in stile Journey, che si ispira molto ad “Ask the lonely”, mentre la titletrack “The Grand Design” colpisce per i riff di chitarra curati e (ancora una volta) le tastiere che la fanno da padrone. “Where is the love” è la ballad classica che non può mancare e chiude la tracklist.

 

“The Grand Design” esce a sette anni di distanza da “The greatest wonder” ed è il primo album dei Khymera interamente gestito da Ward, sia a livello di produzione che di songwriting. Il risultato è un album orecchiabile e molto curato sia nella parte melodica che in quella ritmica. La performance vocale di Dennis Ward è davvero ottima così come Michael Klein alla chitarra, mentre Eric Ragno ha fatto un lavoro magistrale alle tastiere. Consigliatissimo ai puristi dell’AOR.

 

 

Recensione a cura di Monica Manghi

 

 

Tracklist:

Never Give Up On You

Tell Me Something

Say What You Want

I Believe

A Night To Remember

She’s Got The Love

Land Of Golden Dreams

The Grand Design

Streetlights

Who’s Fooling Who

Finally

Where Is The Love

 

Line Up:

Dennis Ward: bass guitar and lead vocals

Felix Bohnke: drums

Michael Klein: guitars

Eric Ragno: keyboards

Jim Rybkost: piano, additional keyboards

 

Link:

www.facebook.com/dennis.ward.rocks