VAI ALL'ELENCO NEWS

28 maggio 2010

Fasano Jazz 2010: apre Patrizio Fariselli con gli Area al pianoforte

Prima serata del festival dedicata all'esperienza degli Area e di Demetrio Stratos: il tastierista della formazione, da poco riunita, rilegge la sua storia al pianoforte. Per l'occasione verrà presentato il film 'La voce Stratos'

Gli Area al pianoforte: Patrizio Fariselli apre il Fasano Jazz 2010!

 

Il Comune di Fasano (BR) - Assessorato alla Cultura è orgoglioso di presentare:

FASANO JAZZ 2010 XIII EDIZIONE

PATRIZIO FARISELLI

Area: variazioni per pianoforte

Giovedì 3 giugno 2010

ore 21.00

Teatro Sociale

Via Nazionale dei Trulli

Fasano (BR)

 

Biglietto: 10 euro

 

Presenta la serata il giornalista Donato Zoppo,

con Domenico Coduto, autore de Il libro degli Area

 

Giovedì 3 giugno 2010: alle ore 21.00 sul palco del Teatro Sociale di Fasano (BR) si aprirà la XIII Edizione del Fasano Jazz con un attesissimo concerto di Patrizio Fariselli, un appuntamento imperdibile per gli appassionati della musica di qualità. Dopo il travolgente successo dell'Edizione 2009, che ha avuto proprio a Fasano la data di apertura del tour internazionale dei rinnovati Gong, la rassegna anche per il 2010 presenta un cartellone di indubbia autorevolezza, a conferma dell'eclettismo del Fasano Jazz, sempre attento alle connessioni tra jazz e rock.

Per la serata di apertura il direttore artistico Domenico De Mola ha fortemente voluto uno dei più prestigiosi musicisti italiani: Patrizio Fariselli. Il suo progetto Area: Variazioni per pianoforte trae spunto da un disco uscito nel 2005, nel quale lo storico tastierista degli Area rileggeva al pianoforte i classici intramontabili del gruppo. Un'operazione che nel 2010 acquista ancora più forza, vista la recente notizia della reunion del gruppo con Ares Tavolazzi, Paolo Tofani e Mauro Pagani come ospite, e le numerose celebrazioni che nel 2009 ha ricevuto la figura di Demetrio Stratos, a 30 anni dalla sua scomparsa.

Cresciuto musicalmente nell'orchestra da ballo paterna ma folgorato prima dal beat della British Invasion e poi dal jazz elettrico, Patrizio Fariselli partecipa alla fondazione degli Area nel 1972 e dal celebre disco d'esordio Arbeit Macht Frei si conferma come uno dei musicisti italiani più ispirati, originali e coraggiosi. Rock, jazz, world music, ricerca colta e militanza politica sono alcuni degli elementi che rendono unica e irripetibile l'esperienza degli Area, la cui musica è una vera e propria colonna sonora degli anni di piombo. Fariselli porta avanti la progettualità degli Area con Demetrio Stratos durante tutto il decennio e nel 1977 pubblica il suo primo lp solista Antropofagia, anch'esso per la Cramps di Gianni Sassi. Dopo la morte di Stratos nel 1979 gli Area proseguono per una manciata di anni fino a sciogliersi, mentre Fariselli negli ultimi anni è assai attivo con colonne sonore (cinema, tv e teatro) e pregevoli album solisti.

La performance di Fariselli sarà dunque un omaggio alla storia degli Area e a celebri brani come Luglio, agosto, settembre (Nero), Gioia e rivoluzione e Cometa rossa, rivisitati al pianoforte: una scelta affascinante per composizioni che avevano negli arrangiamenti sofisticati e nelle differenti influenze il loro meccanismo segreto. Dopo le Variazioni per pianoforte sarà possibile assistere alla proiezione del documentario La voce Stratos (Route 1/Feltrinelli): uno dei film più importanti della stagione 2010, dedicato alla figura di Demetrio Stratos e diretto da Monica Affatato e Luciano D'Onofrio, che sarà presente per illustrare il lavoro. La serata sarà introdotta dal giornalista Donato Zoppo con lo scrittore Domenico Coduto, autore del fortunato Il libro degli Area, recentemente ristampato dalla Auditorium Edizioni.

 

Segnaliamo le serate successive:

4 giugno (Teatro Kennedy) Osanna e David Jackson con Gianni Leone (Balletto di Bronzo) e Sophya Baccini (Presence);

5 giugno (Teatro Kennedy) Ballamy-Morena Duo, Richard Sinclair's Birthday Band - The Canterbury Executive Trio (con Jimmy Hastings, David Rees-Williams e Cristiano Calcagnile);

8 giugno (Teatro Kennedy) Rita Marcotulli, Palle Danielsson e Roberto Gatto.

 

Fasano Jazz:

www.fasanojazz.it

 

Direzione artistica:

Domenico De Mola

Mediapartners:

JAM: www.jamonline.it

Batteria e Percussioni: www.myspace.com/batteriaepercussioni

MovimentiProg: www.movimentiprog.net

Jazzitalia: http://www.jazzitalia.net

Radio Città BN: http://www.radiocitta.net

Controradio: http://www.controweb.it

 

Informazioni:

[email protected] fasano.br. it

[email protected] it

Tel. 080-4394123

Fax: 080-4394199

N. Verde: 800274850

Fasano Jazz:www.fasanojazz.it

 

Comune di Fasano (BR):www.comune.fasano.br.it

28 maggio 2010

HORSE the band: unica data italiana a giugno!!

HARD-STAFF presenta HORSE the band  UNICA DATA ITALIANA

22 GIUGNO 2010 @ CIRCOLO MAGNOLIA, SEGRATE

 

Oggi si dice che giocare troppo ai videogiochi faccia male, che crei dipendenza, che sia peggio di una droga… Forse, ma a sentire HORSE the band non si direbbe proprio! La band ha un suono post hardcore sporco e aggressivo che vira spesso in toni più violenti, quasi metalcore, ma riesce a sdrammatizzare il tutto in un modo che ha una sola definizione, geniale! All’interno dei loro pezzi una keyboard riproduce i temi più conosciuti dei videogiochi, che hanno accompagnato tanti di noi negli anni ’80: Tetris, Super Mario Bros, Mega Man, Zelda, non manca assolutamente niente. Forse come accostamento non vi sembrerà molto coerente, ma vi assicuro che funziona, la furia che si scatena sul palco è seconda solo a quella che si crea nel mosh pit: HORSE the band sono veri animali da palco, in grado di stremare anche il più diffidente degli avventori. Dopo aver firmato per la Vagrant ed essere usciti vivi dal loro ultimo Earth Tour completamente DIY, gli Horse The Band sono pronti per tornare in Italia, per una buona dose del loro famigerato Nintendocore!

 

HORSE the band

22/06/2010 Circolo Magnolia, Segrate

 

Per info: www.hard-staff.com

 

 

28 maggio 2010

GORILLAZ: la cartoon band di Damon Albarn sostituirà gli U2 come headiner del Festival inglese

I Gorillaz sostituiranno gli U2 al Festival di Glastonbury in seguito all'operazione subita da Bono degli U2. La band irlandese ha dovuto cos' cancellare numerose date del proprio tour fra cui la partecipazione come headliner al Festival di Glastonbury. I Gorillaz, la cartoon band di Damon Albarn si esibirà sul Pyramid Stage il 25 giugno (assieme a Muse e Stevie Wonder), e il concerto sarà l´unica apparizione del gruppo all´interno di un festival inglese; l´apparizione della band segnerà anche la seconda presenza di Albarn sul palco del Glastonbury nell´arco di due anni, la prima fu il concerto dei riuniti Blur nel 2009.

28 maggio 2010

IN THIS MOMENT: la tracklist del nuovo "A Star Crossed Wasteland"

Il 9 luglio sarà disponibile "A Star Crossed Wasteland", il nuovo album dei californiani IN THIS MOMENT. Il CD è stato registrato ai The Wolves Den studio di Las Vegas con il produttore Kevin Churko (OZZY OSBOURNE, FIVE FINGER DEATH PUNCH) per la Century Media Records. Trovate sul nostro magazine l'intervista fatta alla band la scorsa stagione. Leggi QUI

 

Questa la tracklist:

01. The Gun Show

02. Just Drive

03. The Promise

04. Standing Alone

05. A Star-Crossed Wasteland

06. Blazin'

07. The Road

08. Iron Army

09. The Last Cowboy

10. World In Flames

28 maggio 2010

KINGS OF LEON: il nuovo disco è quasi finito!

Gli americani Kings Of Leon hanno fatto sapere di avere quasi terminato il loro quinto album, seguito del pluripremiato "Only By The Night" del 2008dominando la scena del pop-rock degli ultimi due anni. Il batterista Nathan Followill ha fatto sapere che il quartetto di Nashville ha “completato la maggior parte del disco a New York e ha deciso di tornare a casa per riposare un po´”.

Il risultato delle registrazioni, sempre secondo Followill, è qualcosa di sorprendente: "Onestamente, con il successo del disco precedente, un sacco di persone hanno pensato che avremmo avuto molte pressioni e avremmo cercato di ricreare ciò che ha fatto il successo di "Only By The Night", ma abbiamo deciso di fare un album un ò più scuro".

Alcune delle nuove canzoni saranno proposte nel tour americano che la band inizia il 5 giugno ad Atlantic City. Previsti anche un concerto a Londra, Hyde Park, il 30 giugno, e le date del V Festival ad agosto.

27 maggio 2010

KORN: scarica gratuitamente una nuova canzone!

E' disponibile  sul sito RoadRunner Records in download gratuito, la nuova canzone dei KORN intitolata "Are You Ready To Live?", solo per 24 ore e dopo l'inserimento di un indirizzo e-mail. La canzone è estratta dal nuovo album della band, intitolato 'Korn III - Remember Who You Are', la cui pubblicazione è prevista per il 13 luglio su RoadRunner Records.

27 maggio 2010

TOOL: disponibile la biografia in edizione italiana

E’ finalmente disponibile l’edizione italiana della biografia dei TOOL di Joel McIver. Questo quartetto di incredibili musicisti - Maynard James Keenan, Danny Carey, Justin Chancellor e Adam Jones – è emerso dalla scena underground di Los Angeles nel 1990, insieme agli amici Rage Against The Machine, impadronendosi del concetto di musica dura e ridefinendolo completamente.

Nell’attuale contesto culturale, che premia un intrattenimento più semplice e standardizzato, il livello di complessità e profondità raggiunto dalla loro musica rende il loro inossidabile successo un vero e proprio miracolo: la ricercata ricetta che li ha portati alla gloria, e che gli ha fatto vincere ben tre Grammy e un gran numero di dischi d’oro e di platino, ha infatti caratterizzato uno dei più particolari percorsi artistici della storia del rock. Joel McIver, ormai affermatissimo scrittore rock e metal, in questo libro non trascura nessun dettaglio, esplorandone non solo il lato musicale, da sempre privo di compromessi, ma anche la loro inquietante immagine, costruita su simboli mitologici e teorie arcane, rendendo questo testo assolutamente imperdibile per tutti i fan.

Gli Uragani 6 – 256 pagine + 16 di foto – ISBN 978-88-96131-13-8 – 20 Euro

Disponibile in libreria o sul sito www.tsunamiedizioni.com

 

27 maggio 2010

HEIDENFEST 2010: ecco l'headliner very special guest!

Dopo la calata italiana del PAGANFEST, accolto a braccia aperte dai metal kidz, ecco sbarcare in Italia un altro festival pieno zeppo di gruppi nordici! Abbiamo il piacere di confermarvi l'unica data italiana di HEIDENFEST 2010, festival itinerante che vedrà oltre a HEIDEVOLK, SWASHBUCKLE, EQUILIBRIUM ed ENSIFERUM, un headliner di tutto rispetto: TWILIGHT OF THE GODS.

Questo il comunicato stampa: "In questi giorni un sensazionale progetto all-star chiamato TWILIGHT OF THE GODS rafforza la tesi che gli dei non muoiono mai. Cinque eroi della scena metal nordica hanno unito le proprie forze per un glorioso tributo agli svedesi BATHORY. Alan Nemtheanga (PRIMORDIAL), Nick Barker (DIMMU BORGIR, CRADLE OF FILTH), Blasphemer (MAYHEM), Frode Glesnes (EINHERJER) e Patrik Lindgren (THYRFING) hanno aperto i libri di storia per continuare la stirpe iniziata dal maestro Quorthon 6 anni dopo il suo tragico decesso. Profondamente connessi con lo spirito pagano dei BATHORY, questa nuova fusione artistica interpreterà gli inni immortali dei re svedesi in una nuova maniera comunque fedele alla tradizione. Con il loro audace progetto, Alan Nemtheanga ed i suoi compagni di viaggio dimostreranno che l''hammerheart' batte ancora nel petto della scena pagana. Portate anche voi rispetto ai padrini del viking metal e non perdetevi questa speciale lezione di storia!"

 

Ecco i dettagli della data:

HEIDENFEST 2010:

TWILIGHT OF THE GODS

ENSIFERUM

EQUILIBRIUM

SWASHBUCKLE

HEIDEVOLK

30.09 BOLOGNA estragon

Apertura porte: ore 18.00

Inizio concerti: ore 19.00

Biglietti in prevendita sul circuito www.ticketone.it  e rivendite collegate autorizzate.

Prezzo del biglietto in prevendita: 25,00 euro + diritti di prevendita

Prezzo del biglietto in cassa: 29,00 euro

 

www.liveinitaly.com

 



Informazioni legali | druckversionVersione stampa | Mappa del sito
© Copyright 2009 RockRebel Magazine