CONDIVIDI

Recensione PAT TRAVERS BAND -Live at the Iridium NYC


PAT TRAVERS BAND

Live at the Iridium NYC

Frontiers Music srl

Release date: 23 Gennaio 2015

 

 

 

Per una leggenda del calibro di Pat Travers non servono certo delle presentazioni. Il chitarrista (nonchè ottimo singer) canadese, classe 1954, da quasi 40 anni delizia i palati più fini con il suo rock & blues. Dando seguito al suo ultimo cd di inediti (“Can Do” del 2013) la nostra Frontiers Music decide di proporre questo “Live At The Iridium NYC”, registrato nel Febbraio del 2012 a New York City.



In primo luogo bisogna citare l'ottima resa acustica che ci permette di gustare ogni singola variazione ed ogni leggera inflessione della chitarra di Pat. In più la cura dei particolari fa si che il basso di Rodney O'Quinn e la batteria del rientrante Sandy Gennaro siano parte integrante dello show. Sono comunque le canzoni a farla da padrone, grazie ad una scaletta ben bilanciata che, tra pezzi storici e rivisitazioni di grandi artisti come Eric Clapton (“If I Had Possesion Over Judgement Day”), Ray Charles (“I'Ve Got News For You”, un blues che ti penetra nell'anima) e Howlin Wolf (“Spoonful”), evita che il cd si trasformi nell'ennesimo greatest hits live. I pezzi estratti dai primi album della Pat Travers Band sprigionano un'energia incontenibile ed è un vero piacere poter ascoltare le versioni “Gettin' Betta”, “Crash And Burn” e “Heat In The Street” con il loro groove trascinante. I pezzi più recenti vengono dall'album “Fidelis” (il lento “Josephine” e la rockeggiante “Ask Me Baby”) e non sfigurano affatto con i capolavori del passato, attestando il fatto che possono passare gli anni, ma la classe di Pat Travers rimmane immutata.


Ad impreziosire ulteriormente questa kermesse, la presenza di Jon Paris (polistrumentista ed attuale drummer degli Earth, Wind & Fire) all'armonica e la conclusiva “Black Betty”, che mette la parola fine ad un live album strepitoso. Pat Travers non avrà la fama che godeva alla fine degli anni 70, ma ci dimostra che per fare buona musica non è necessario vendere milioni di dischi. Procuratevelo, non ve ne pentirete!

 

 

Fabrizio Tasso

 


Tracklist

1. Rock And Roll Suzie

2. Gettin' Betta

3. Crash And Burn

4. Heat In The Street

5. Josephine

6. I'Ve Got News For You

7. Ask Me Baby

8. I La La La Love You

9. Lone Wolf Red House

10. If I Had Possesion Over Judgement Day

11. Spoonful

12. Black Betty

 

Line Up

Pat Travers – Voce / Chitarra

Kirk McKim – Chitarra / Voce

Rodney O' Quinn – Basso / Voce

Sandy Gennaro – Batteria

 

Special Guest

Jon Paris ( “Blues Harp” on “If I Had Possesion Over Judgment Day” and “Spoonful”)

 

Link:

www.pattravers.com

www.facebook.com/pattraversband

www.frontiers.it